Legor Group (di più)

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

Condizioni generali di fornitura

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

Le presenti Condizioni Generali di Fornitura, ove non derogate da specifico accordo scritto delle parti, si applicano a tutti gli ordini pervenuti e confermati da Legor Group spa, e costituiscono parte integrante degli stessi.

1.- Caratteristiche dei prodotti
Il Cliente, con la formulazione dell’ordine di acquisto, conferma di conoscere le caratteristiche tecniche, funzionali ed estetiche dei prodotti ordinati e di ritenerle idonee all’uso cui intende, direttamente o indirettamente, destinarli e si impegna inoltre a rispettare le corrette modalità di utilizzazione.
2.- Ordini e Conferme d’ordine
L’accettazione dell’Ordine è a totale discrezione di Legor. Con la registrazione dell’ordine da parte di Legor il contratto è da intendersi perfezionato. Nel caso in cui l’ordine sia preceduto da offerta da parte di Legor, quest’ultima si riterrà valida per la durata massima di 7 giorni, salvo diversa specifica indicazione. Restano esclusi dalla suddetta validità i prodotti che prevedono una quotazione a fixing per i quali si fa riferimento al fixing metalli ottenuto al  momento della conferma dell’Ordine da parte del Cliente.
3.- Prezzi
I prezzi dei beni sono indicati nell’ordine e, ove non diversamente specificato, si intendono espressi in Euro, al netto dell’IVA. Per i prodotti che comprendono metalli con quotazione a fixing, il prezzo complessivo sarà dato dalla somma della componente manifattura (fissa) e dalla componente fixing definita in base alla quotazione metalli applicata e valida per il singolo ordine confermato. I costi di imballo e spedizione, ove non diversamente indicato, si intendono sempre esclusi e saranno a carico del Cliente. I prezzi non comprendono in ogni caso oneri doganali, dazi, imposte o tasse per l’esportazione e simili.
4.- Pagamenti
Il pagamento del prezzo dei prodotti dovrà essere effettuato dal Cliente nei termini indicati nella conferma d’ordine, ovvero, in mancanza di specifica indicazione: per i prodotti composti da metalli preziosi (Ag, Pd, Pl, Rh, etc.) in via anticipata, pe i rimanenti prodotti alla consegna della merce. In caso di ritardo nei pagamenti rispetto ai termini indicati in fattura, il Cliente accetta fin d’ora, senza necessità di specifica costituzione in mora, l’addebitato, dopo i primi 10 giorni, degli interessi di mora al tasso definito dal DLgs 231/02 e smi. Nel caso di insoluti verranno addebitati Euro 8,00 per insoluto a copertura dei relativi costi. E’ in ogni caso facoltà di Legor sospendere l’evasione degli ordini in corso, senza alcuna penale o possibilità di rinunzia alla fornitura da parte del Cliente, per motivi di carattere finanziario riferiti alla posizione del Cliente nel suo complessivo, e comunque fino all’integrale saldo delle forniture arretrate.
5.- Trasporto e consegna
Salvo diversi accordi la merce viaggia secondo gli accordi Incoterms 2010. Ove non diversamente indicato, la consegna si intende Ex-Works (EXW) stabilimento Legor Group Spa di Bressanvido – Vicenza (Italia). Nel caso di consegna EXW extra-CEE sarà comunque addebitato un costo amministrativo pari a Euro 50,00 per ordine. I termini di consegna, ove non espressamente indicati come essenziali, si intendono sempre indicativi. In caso di mancato ritiro o di impossibilità di consegna dei prodotti per motivi non dipendenti da Legor, il Cliente, oltre al valore della fornitura, sarà tenuto al pagamento, dopo i primi 10 giorni, a fronte dei costi di deposito ed amministrativi, di un importo pari allo 0,5% del valore complessivo della merce non consegnata, in aggiunta alle eventuali spese addebitate dal vettore.
6.- Contestazioni sulle forniture
Eventuali reclami sulla quantità o integrità delle confezioni o dei prodotti dovranno essere avanzati direttamente al vettore al momento della consegna con l’apposizione sulla bolla o sul documento di consegna dell’indicazione “accettato con riserva”. Eventuali vizi nei prodotti consegnati dovranno essere comunque denunziati a Legor, entro 8 giorni dalla consegna, in forma scritta attraverso raccomandata A/R con in allegato le relative foto documentanti la non conformità. Eventuali difformità nella quantità dei beni consegnati rispetto all’ordine non daranno diritto alla risoluzione del contratto né alla sospensione di pagamenti, ma solo all’integrazione della fornitura con i beni in sostituzione. Salvo diverso accordo, il Cliente si impegna ad accettare una tolleranza quantitativa del 5% sulle forniture. La restituzione della merce dovrà in ogni caso essere autorizzata da Legor. Il Cliente si impegna a non utilizzare i prodotti eventualmente difettosi e a segnalare senza dilazione eventuali contestazioni da parte di terzi delle quali lo stesso sia giunto a conoscenza.
7.- Garanzia e responsabilità contrattuale
La garanzia di Legor circa la qualità dei prodotti forniti viene prestata nei limiti di quanto indicato nella scheda tecnica del prodotto, che il Cliente dichiara di conoscere. Ove non diversamente indicato nell’Ordine o nella confezione del prodotto, la garanzia avrà la durata di legge, per prodotti in normali condizioni di conservazione. In nessun caso Legor risponderà per danni diretti od indiretti a persone o a cose derivanti dall’uso del prodotto fornito.
8.- Migliorie
Il Fornitore si riserva di apportare ai prodotti eventuali implementazioni e migliorie tecniche e/o estetiche che, senza alterare le caratteristiche essenziali dei beni forniti e la loro utilizzabilità secondo le specifiche indicate. Tali implementazioni non potranno dar luogo alla risoluzione del contratto di fornitura.
9.- Riservatezza
Il Cliente si impegna a mantenere riservate e a non divulgare a terzi, per tutta la durata del rapporto e per ulteriori 3 anni dalla consegna dell’ultima fornitura di ogni prodotto, ogni informazione confidenziale di qualsiasi genere ricevuta in corso di rapporto con Legor, se non di pubblico dominio.
10.- Proprietà industriale ed intellettuale
L’acquisto dei prodotti e la loro utilizzazione, diretta o indiretta, non darà luogo al trasferimento in capo al Cliente di alcun diritto di proprietà industriale od intellettuale sui prodotti venduti, che permarrà in capo a Legor.
11- Adozione Modello di Organizzazione., Gestione e Controllo ai sensi del  D. lgs 231/2001
Legor Group spa ha adottato il Modello di Organizzazione , Gestione e Controllo comprendente il Codice Etico, consultabile sul sito www.legor.com, dove sono presenti anche i riferimenti dell’Organo di Vigilanza relativo. La violazione delle regole e procedure in essi contenute autorizza Legor a risolvere di diritto il rapporto contrattuale ai sensi dell’1456 cc, la facoltà di addebitare le relative sanzioni e richiedere il risarcimento degli eventuali danni subiti.
12.- Foro competente
Competente in via esclusiva per ogni controversia nascente dal rapporto di fornitura, ivi comprese le azioni di Legor per il recupero dei propri crediti, sarà il Foro di Vicenza (Italia). Il rapporto di fornitura sarà in ogni caso regolato dalla legge italiana.
13- Informativa in materia di protezione dei dati personali D. Lgs n. 196/2003
Legor Group spa, con sede in Bressanvido – Vicenza , Via Del Lavoro  n.1, in qualità di titolare, tratterà i dati relativi al Cliente in forma elettronica e/o manuale, secondo principi di liceità e correttezza e nel rispetto del n. D. Lgs n. 196/2003.